I Muratori di Castelnuovo, quelli che fecero la "casa" giusta

“Certamente egli avrebbe preferito di fare il manovale, come Ranocchio, e lavorare cantando sui ponti, in alto, in mezzo all’azzurro del cielo, col sole sulla schiena…”